L’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra sez. di Parma è un Ente morale e promuove attività di tutela ai Soci e alle loro famiglie, monitorizza situazioni di bisogno e in tali casi provvede, per quanto possibile, a erogare contributi mirati anche a mezzo i Fiduciari nominati nei vari comuni della Provincia.

ANMIG sez. di Parma promuove incontri con i giovani al fine di ricordare loro, il sacrificio, la dedizione alla Patria, alimentando l’orgoglio del dovere compiuto e il sentimento dell’amore della libertà; con i progetti finalizzati attraverso la Scuola, si avvicina ai futuri nuovi cittadini, operando nel sentimento e consapevolezza che la società attuale civile e democratica è stata costituita anche con il sacrificio  e contributo dei Mutilati e Invalidi delle due guerre: che le loro sofferenze siano un monito affinchè tali eventi non abbiano più a ripetersi.
ANMIG sez. di Parma promuove forme di collaborazione con altre Associazioni o Enti per conseguire fini comuni, con particolare riguardo alle nuove generazioni.


Soci effettivi: i Mutilati e Invalidi di Guerra e i figli, nipoti o pronipoti discendenti in linea diretta, che abbiano compiuto 18 anni.

L’Associazione è autonoma e indipendente da qualsiasi partito o forza politica.

 
   
     

La sede dell'A.N.M.I.G. sezione di Parma, via della Repubblica n.41, è situata in uno dei palazzi storici della duchessa Maria Luigia d'Austria.